.
Annunci online

caraex
-- Ciò ChE Mi nUtRe Mi uCciDe --
 
 
 
 
           
       



 x ki volesse contattarmi:
-_-
caraex@hotmail.it -_-



DOMANI cambierò.
Ieri lo volevo fare OGGI.

Cannabis sativa.jpg (128442 Byte)

LEGALIZZALAAAAAAAAAAAAAAAAA

- Alcool e tabacco sono delle sostanze che dal punto di
vista medico sono sicuramente più pericolose di quanto
non sia la cannabis eppure sono sostanze che lo Stato
considera legali, rispettando il principio che ogni cittadino
è libero di decidere su ciò che è dannoso o meno per sè
stesso. Non vediamo perchè la stessa libertà non debba
essere riconosciuta ai consumatori di cannabis, che è
oltretutto
molto meno dannosa di alcol e tabacco.

- Negare ai fumatori di tabacco la possibilità di acquistare
legalmente le loro sigarette vi sembrerebbe una cosa
sensata? Se vi proibissero di acquistare la birra al
supermercato non vi sentireste violati nei vostri diritti?
Pensate inoltre che misure del genere farebbero diminuire
i consumi di alcol e sigarette? O non pensate piuttosto che
servirebbero a fare ingrossare i profitti di trafficanti e
contrabbandieri?

- Il mercato nero, oltre a fornire alla malavita organizzata
una potente fonte di finanziamento, crea le condizioni per
una pericolosità sociale della cannabis che la sostanza in sè
non avrebbe. La cannabis in sè non induce al consumo di
eroina, cm molti pensano, ma il mercato nero può invece
favorire questo passaggio.
Si verifica cioè quella che gli esperti definiscono contiguità
di mercato: il medesimo spacciatore spesso traffica oltre
che con la cannabis anche con sostanze molto più pericolose,
prima fra tutte l'eroina. Questo fa si che i soggetti più
imprudenti o più deboli possano cedere alla curiosità di
provarle, rischiando di rimanervi poi invischiati.

- Liberalizzare la cannabis significherebbe utilizzare le
risorse attualmente impegnate nella repressione dei
consumatori in settori più utili per la società. Le forze
dell'ordine potrebbero concentrare i loro sforzi in direzione
del grande narcotraffico, i tribunali si vedrebbero liberati
del peso di migliaia di processi, che rallentano il corso
della giustizia in settori di maggiore utilità sociale e anche
il sovraffollamento delle carceri, e i suoi costi per la
società, si
ridurrebbero.

- La storia ci insegna che gli uomini hanno sempre fatto
uso di sostanze che alterano lo stato di coscienza.
Accettare questa realtà significa sforzarsi per cercare di
ridurre il danno che può essere causato, sia all'individuo
che alla società, dal consumo di queste sostanze. Le
politiche proibizioniste, accanendosi contro i consumatori,
hanno di fatto generato danni sociali e individuali di gran
lunga maggiori di quelli che, presumibilmente, avrebbero
voluto evitare.





 R
 a
 s
 T
 A
 b
 A
 B
 y


ci vuole molto più coraggio
ad essere NESSUNO
che ad essere QUALCUNO



Rispetta il tuo avversario
xkè può essere forte
quanto te e
alle volte ti è anche superiore!









Some think I'm smiling
Some think I'm sad
...
Does it matter?
...
Just let me live and go my way
...
All I want is PEACE



Se Non tI va BenE
QuELlo Ke sONo
pegGIo PeR Te
PeCHè TutTO QuelLo
ChE VedRAi
è QuElLo cHE soNo!





























credo ke la vita
si
a una questione di
sfumature,
a volte basta guardare
le cose
da una prospettiva
diversa
e tutto cambia in
meglio...
io guardo sempre e solo
il bikkiere
mezzo pieno...
al max lo svuoto io xkè
me lo bevo...
 grande PAVO

LEGGETE:
volevo parlare chiaramente a chi parla di suicidio alla leggera. Lo so
ke nn sn cose gradevoli, ma ki nn ci passa nn sa ke genere di offesa
potrebbe essere sentir dire certe cose dette tanto x dire
...
quando pensi al suicidio hai un male dentro, senti il cuore ke sta
per cedere e fa male nel petto, spinge x uscire, la mente ti dice
alzati e reagisci, ma con la testa tra le mani vorresti urlare e
chiedere "come?" ma non puoi xkè rischieresti di svegliare tutti in
casa... ed è lì che seduto tra l'armadietto degli asciugamani e il
cesso cerchi di soffocare quelle lacrime ke non smettono più di
scendere lungo le guance e i singhiozzi... ti alzi, ti guardi nello
specchio, ti illudi di non essere tu, tu non sei così, tu sei forte e non
potresti mai cadere così in basso, invece sì è successo pure a te,
davanti a te c'è quella forbice, la guardi e la premi contro la carne
del braccio, inizia a bruciare
e l'unico dolore che senti è quello,
non senti più il cuore spingere,
le lacrime ti sono indifferenti,
il mondo non ti stringe più...
ma la forza ti manca e fino in
fondo non ci vai e t
i ritrovi ancora
qui a raccontare anke di quella
volta ke eri in casa
da sola, hai chiuso tutte le
porte e ti sei sporta da quel
davanzale
dal quale ancora adesso
hai paura ad affacciarti
perchè ti torna in
mente tutta la paura di
quel giorno di cedere e non
farcela, paura di
restare sola per tutta la vita...
pensare che non hai nessuno a cui
dire addio perchè non
c'è nessuno che pensi a te
in quei momenti
in cui invece avresti proprio bisogno
di quell'abbraccio...poi il
citofono suona e ti risvegli, tiri un sospiro di sollievo un brivido ti
corre lungo la schiena, appena lei aprirà quella porta potrai
abbracciarla e dirle "aiutami ho paura", così fu e così ti aiutò ad
uscirne! non è una cosa bella vivere quei momenti gente e non è
bello sentirne parlare con così tanta leggerezza.."
-INK-





Errare è umano...
xdonare xò è divino...





AMA I TUOI NEMICI
MA SII PIÙ VELOCE DI LORO





Se pEnsI di PoteRmi SfidAre
AssiCuRatI dI esSerNe cApacE



Sii gEntiLe coN le Xsn kE
iNconTreRai
sAlenDo
xKè saRanNo le StEsse
Ke inConTrerAi
scEndeNdo...



DON'T TRY TO SHUT ME UP



Ki mI sPutA merDa adDossO
VorRebBe sOLo esSerE al mIo PosTo




Scrivete sulla mia tomba che ho vissuto
ogni attimo della mia vita
fino in fondo...